A Sir Phillip con amore di Julia Quinn

Di famiglia aristocratica, Eloise Bridgerton ha ormai ventotto anni compiuti ed è ancora senza marito. A spezzare il grigiore delle sue giornate arrivano le lettere di sir Phillip Crane, un botanico rimasto vedovo con due gemelli da crescere. Dopo un anno di corrispondenza lui le chiede di sposarlo, ma quando finalmente si incontrano, Eloise scopre che Phillip, più che una compagna, cerca una madre per i suoi figli. Riuscirà il suo amore a fare breccia nel cuore apparentemente insensibile di Phillip?

Saga “I Bridgerton” Libro n. 5
Titolo italiano: A Sir Phillip con amore
Autore: Julia Quinn
Titolo originale: To Sir Phillip with love
Anno: 2003
Parliamone….
Questo libro è, secondo me, il più bello di tutta la serie dei Bridgerton. Non c’è nulla che manchi in effetti: profondità, simpatia, acutezza, sentimenti, vivacità.
Sir Phillip è uomo complesso, che ha vissuto esperienze molto dure con il suo primo matrimonio e nella sua infanzia. Anni di dolore, di tristezza, senza risate, senza amore. L’unica sua gioia sono i figli eppure… nessuno gli ha insegnato come fare il padre, non sa come comportarsi con loro, e quindi delega ad altri la loro crescita. Si sente sempre inadeguato nei loro confronti. Sa che, dopo che la loro mamma è morta, l’unica cosa che può fare per loro è trovargli una nuova mamma che li ami, che sappia come trattare con loro. Non pensa alla sua felicità, ma ai suoi figli.
Eloise è ufficialmente una zitella. A 28 anni non potrebbe essere altrimenti ma, finora, ha rifiutato ben 6 proposte di matrimonio perchè i pretendenti non erano adatti a lei. Il suo carattere vivace, estroverso, sempre in movimento è sicuramente difficile da gestire, e non si può dire nemmeno che sia bellissima ma è il suo fascino che la rende attraente.
Dopo che Penelope, la sua migliore amica si sposa con suo fratello Colin all’improvviso, Eloise rimane da sola. Certo la sua famiglia è numerosa, ma ora non ha più la sua amica per condividere i balli, i Tè del pomeriggio, il teatro … insomma… la sua vita ha bisogno di un cambiamento.
E allora… ecco che quella corrispondenza con Sir Phillip, iniziata per caso e che da un anno continua in modo proficuo, diventa la sua avventura. Si, perchè Sir Phillip le chiede di andare a trovarlo in campagna nella sua residenza, per vedere se sono compatibili in vista di un possibile matrimonio… e lei accetta.
La situazione però al suo arrivo è ricca di fraintendimenti, di divertenti situazioni di scontro tra i due che, in effetti, non si conoscono affatto. Entrambi si sono fatti un’idea dell’altro che non corrisponde al vero, ma sono veramente incompatibili? In realtà sono uno l’opposto dell’altro ma sarà proprio quello il loro punto di forza?
La lettura scorre piacevolissima, alcune situazioni sono veramente divertenti, i dialoghi sono frizzanti e pieni di battibecchi, i sentimenti sono al primo posto. Ho amato molto questo libro e l’ho riletto sempre con le stesse emozioni. Quindi questo mi fa dire che … funziona!
PS per la copertina: anche questa volta i personaggi non sono quelli della copertina. Eloise è castana, non bionda. Insomma, se leggete il libro facendo finta che non abbia una copertina è meglio!!!!

Da 1 a 10?
8 e mezzo

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (1 vote cast)
A Sir Phillip con amore di Julia Quinn, 8.0 out of 10 based on 1 rating
Ti piace questo post? Condividilo con i tuoi amici:

Commenta anche tu