Il mio grosso grasso matrimonio greco – Film 2002

Il mio grosso grasso matrimonio greco è un film del 2002 diretto da Joel Zwick.

Il film, sceneggiato dalla stessa protagonista femminile Nia Vardalos, si ispira a una vicenda personale dell’attrice, che ha sposato l’americano Ian Gomez (che nel film interpreta il ruolo del migliore amico del suo fidanzato) nonostante la sua famiglia le avesse imposto un fidanzato greco come loro.

Toula Portokalos ha trent’anni, è greca e lavora nel ristorante di famiglia a Chicago, il “Dancing Zorba”. Tutto ciò che suo padre Gus vorrebbe per lei è che sposi un bravo ragazzo greco, ma Toula aspira a qualcosa di più nella vita.

Sua madre convince il padre a lasciarle seguire un corso di computer al college e, dopo aver terminato il corso, Toula subentra nell’agenzia di viaggi di sua zia.

Toula incontra così Ian Miller, un insegnante di inglese alla high school.  I due si frequentano di nascosto, fino a che la famiglia di Toula non scopre tutto: Gus è fuori di sé perché la figlia esce con un non-greco, ma dovrà imparare ad accettare Ian, Ian dal suo canto dovrà imparare a convivere con la numerosa famiglia della sua fidanzata, mentre Toula dovrà imparare ad accettare se stessa…

Recensione di Vitaromantica

Personaggi principali bravi ed azzeccatissimi, personaggi da corollario frizzanti e simpatici.

Uno spaccato di america che mostra il contrasto tra la prima e la seconda generazione di emigranti, una bella ed appassionata storia d’amore.

Non manca nulla a questo film e infatti ne è pienamente condiviso il successo ottenuto al botteghino. Da vedere!

Da 1 a 10?

8

Il trailer da Youtube

[youtube]http://youtu.be/cn3Ckr-r-m4[/youtube]

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Ti piace questo post? Condividilo con i tuoi amici:

Commenta anche tu