Il vero amore esiste di Julia Quinn

Gregory Bridgerton crede nel vero amore. Ma quando incontra Hermione Watson, la donna dei suoi sogni, scopre che lei ama un altro. Comunque deciso a conquistarla, Greg ha un asso nella manica: lady Lucinda Abernathy, più cara amica della fanciulla, si offre di aiutarlo. Quello che Lucy, fidanzata dall’età di dieci anni con il futuro conte di Davenport, non ha previsto è di innamorarsi perdutamente proprio del pretendente dell’amica…

Saga “I Bridgerton” Libro n. 8

Titolo italiano: Il vero amore esiste
Titolo originale: On the way to the wedding
Autore: Julia Quinn
Anno: 2006 (inglese) 2008 (italiano)
Hai letto anche tu questo libro? Parliamone…

Ultimo libro della serie dei Bridgerton, penultimo fratello in gara per il matrimonio, il pestifero Gregory. Ora l’irrefrenabile ragazzino è cresciuto e tutti i suoi fratelli e le sue sorelle hanno trovato l’amore nel matrimonio. Come può non credere nel vero amore? E infatti improvvisamente ad un ballo vede Hermione, una meravigliosa dea dai capelli biondissimi e gli occhi verdi e si innamora di lei. Ovvero, si invaghisce di lei pensando che sia amore. Da qui la tattica di prendersi l’appoggio della sua migliore amica Lucinda per arrivare alla sua innamorata. Ma Hermione è a sua volta innamorata di un altro, nel frattempo è tentata da Gregory, però poi alla fine si fa sedurre dal fratello di Lucinda!!!! Il caos!

A questo punto Gregory si accorge di non essere poi tanto innamorato di Hermione e di apprezzare moltissimo la compagnia di Lucinda, peccato che a sua volta lei è fidanzata con un conte da quando era piccola, imbrigliata in uno di quei matrimoni pianificati per interesse.

Gregory conosce anche il suo futuro sposo e sa che il loro non sarà un vero matrimonio, il conte di Davenport è infatti conosciuto per gradire di più la compagnia maschile che femminile.

La scena clou si avrà il giorno del matrimonio di Lucinda, giorno in cui Gregory interromperà il matrimonio dichiarando il suo amore per lei, ma verrà rifiutato davanti a tutti!!!

Ma perchè Lucinda, che è innamorata di Gregory, lo ha rifiutato in un modo tanto plateale? Gregory non sa darsi pace e irrompe al ricevimento scoprendo che Lucy è ricattata da suo zio per obbligarla al matrimonio e, dopo verie peripezie e rapimenti, la libererà e farà annullare il suo matrimonio.

Insomma questo libro è un continuo colpo di scena, ma non mi ha convinto, ovvero non mi ha entusiasmato. Sicuramente la storia c’era, i personaggi c’erano, ma non c’è stato quel trasporto nella lettura che ho avuto per alcuni libri della serie della Quinn. Sarà che questa rincorsa al vero amore ha avuto troppe tappe, non focalizzandosi sui sentimenti ma sugli avvenimenti, facendo perdere un po’ la profondità al tutto.

PS per la copertina: quando si decideranno a fare delle copertine decenti? Questa non si può vedere….

Da 1 a 10?

7
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.0/10 (1 vote cast)
Il vero amore esiste di Julia Quinn, 7.0 out of 10 based on 1 rating
Ti piace questo post? Condividilo con i tuoi amici:

Commenta anche tu