La casa sul lago del tempo – Film 2006

La casa sul lago del tempo (The Lake House) è un film del 2006 diretto da Alejandro Agresti e interpretato da Sandra Bullock e Keanu Reeves, che recitano insieme dopo 11 anni di distanza da Speed.

È un remake di Mare (Siworae), girato nel 2000 dal regista coreano Hyun-seung Lee.

Trama: da wikipedia
Kate Foster si è trasferita a Chicago dopo aver trovato lavoro e ha lasciato, all’interno della cassetta postale della casa sul lago dove viveva, un biglietto con il suo indirizzo destinato al prossimo inquilino. La storia narra dell’amore tra Kate e Alex Wyler, frustrato architetto di talento, impegnato nella progettazione di un condominio nelle vicinanze. Per Alex l’abitazione ha un significato speciale: era stata progettata dal padre Simon (Christopher Plummer) che aveva trascurato la sua famiglia per la carriera.
I due, in contatto tramite lettere, arriveranno a scoprire che a separarli è una distanza spazio temporale di due anni: Kate vive nel 2006 mentre Alex, date le sue lettere, nel 2004. Dalle loro epistole nascerà l’amore tra i due. Kate dà appuntamento ad Alex nel 2006, ma il ragazzo non si presenta. Lei decide di smettere di scrivergli e va a vivere con il suo ex.
Trovata una nuova casa da ristrutturare, i due si rivolgono ad un architetto che non è altro che il fratello di Alex. Allora Kate chiede informazioni su Alex e scopre che è morto 2 anni prima. Improvvisamente la donna capisce perché, nel 2006, Alex non si era presentato all’appuntamento e si reca alla casa sul lago. Da qui spedisce una lettera in cui esprime tutto il suo amore e la sua affezione per lui, intimandogli di non attraversare quella strada che l’avrebbe portato alla morte. All’inizio del film si vede, infatti, un uomo che viene investito da un autobus e solo nel finale si scopre che si trattava di Alex che, avendo visto Kate al Daily Plaza il 14 febbraio 2006, aveva cercato di raggiungerla, nonostante Kate gli avesse raccontato di aver visto morire un uomo proprio quel giorno in quel posto, per San Valentino.
Letta in tempo la lettera di avviso, speditagli da Kate dopo l’incontro con il fratello, Alex non attraverserà quella strada e raggiungerà la giovane alla casa sul lago 2 anni dopo, dove i due potranno vivere la loro storia d’amore.
Trailer:

 

La casa sul lago del tempo
Film commedia romantica

Parliamone…
Ho capito davvero questo film la seconda volta che l’ho visto. Sinceramente all’inizio non riuscivo a capire perchè non potessero incontrarsi, come poteva essere che c’erano due anni di tempo a separarli, ma, in realtà, la poesia del film è tutta lì.
La storia mi ha rapito, devo dire, come raramente mi accade. Volevo scoprire di più, capire il perchè, andare a fondo nei personaggi e nei loro sentimenti. C’è una poesia e un legame sottile che in questo film conquista lo spettatore. Non dico che sia sconvolgente, ma sicuramente originale.
Non era semplice creare il gioco del prima e del dopo, del tempo che divide due innamorati, degli eventi che casualmente li fanno trovare insieme nel tempo per poi dividerli di nuovo. Non ha un romanticismo fisico, perchè i personaggi, tranne che per pochi momenti, non si incontrano fisicamente. Ma è un legame di mente e di cuore portato avanti da due attori veramente degni di nota: Keanu Reeves e Sandra Bullock.
Film delicato e sottile dai sentimenti profondi, che sa conquistare.

Da 1 a 10?
7 e mezzo!

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (1 vote cast)
La casa sul lago del tempo - Film 2006, 8.0 out of 10 based on 1 rating
Ti piace questo post? Condividilo con i tuoi amici:

Commenta anche tu