La Sposa in Bianco – Nora Roberts

Nora Roberts ti invita a incontrare Parker, Emma, Laurel e Mac, quattro amiche d’infanzia nonché fondatrici di Promesse, una delle società di wedding planning più famose d’America. Dopo anni trascorsi a realizzare i sogni di centinaia di spose, garantire un giorno perfetto pieno di ricordi preziosi è quanto queste donne sanno fare meglio.

Mac Elliot è una fotografa di successo, e a confermarlo ci sono le prime pagine delle riviste più prestigiose. Dietro l’obiettivo si sente perfettamente a proprio agio, sempre pronta a catturare quei momenti felici che non ha mai provato sulla propria pelle. Il padre si è rifatto una vita, mentre la madre pretende da lei denaro e attenzioni costanti.

Poi un giorno, durante una riunione di lavoro, la sua esistenza prende una piega inaspettata… Perché un flirt può trasformarsi in qualcosa di speciale quando meno te l’aspetti… E ora, con l’aiuto delle sue migliori amiche, Mac dovrà imparare a costruire il proprio album di ricordi felici.

Un’indimenticabile storia d’amore e di amicizia, dove gli istanti più imprevedibili della vita trasformano una semplice fotografia in una grande opera d’arte.

Serie The Bride Quartet – Libro n.1

Titolo originale: Vision in White
Titolo italiano: La sposa in bianco
AutoreNora Roberts
Anno prima pubblicazione 2009
Epoca contemporanea 2009
Location: America
Editore: Leggereditore

Recensione di Vitaromantica

Primo capitolo della serie The Bride Quartet, quattro amiche che hanno deciso di avviare una società di wedding planning e che condividono sogni, speranze, il lavoro e le loro storie d’amore.

La prima protagonista è Mackensie Elliot, la fotografa delle spose con un’infanzia difficile e una madre egoista ed invadente. Mac rivede Carter Maguire, il tipico secchione delle superiori, ora in veste di fratello della sposa proprio durante i preparativi per le nozze della sorella.

Carter aveva una cotta per Mac, e rivederla è per lui un colpo al cuore. Ora è un insegnante di letteratura nello stesso liceo che ha frequentato da ragazzo, e l’incontro con Mac riporta a galla il profondo interesse per la rossa piena di colore e di vita.

Riuscirà la timidezza e i sentimenti di Carter a sconfiggere le paure e le resistenze di Mac?

Nel libro la figura della madre di Mac è veramente pessima, una donna manipolatrice, egoista e sfruttatrice. La magia del romanzo sta tutta nella lotta alle paure del passato e la difficoltà nel lasciarsi andare, senza contare la grande pazienza e il grande amore di Carter, un uomo davvero speciale.

Un esordio molto delicato per una serie che ho davvero amato molto, non fosse altro per la continua magia dei matrimoni descritti nella serie.

Consiglio di leggere i libri in ordine, altrimenti tutte le storie e gli indizi contenuti nei vari libri non si ricollegano bene.

Da 1 a 10?

8

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
Ti piace questo post? Condividilo con i tuoi amici:

Commenta anche tu