Meravigliosa – Julia Quinn

Lui non aveva alcuna intenzione di sposarsi,
ma non aveva fatto i conti con Emma.

Sono due le cose che tutti sanno di Alexander Ridgely: è il duca di Ashbourne e non ha alcuna intenzione di sposarsi. La prima è certamente vera. Quanto alla seconda, dal momento stesso in cui un’affascinante americana dai capelli rossi ha fatto irruzione nella sua vita, ha cessato di esserlo.

Emma Dunster è brillante, divertente, di sani principi e coraggiosa: non esita infatti a gettarsi davanti a una carrozza in corsa per salvare il nipote di Alex. Emma è una ragazza piena di qualità, nessun dubbio.

Qual è quindi il problema? Il lignaggio: Emma è una semplice cameriera, l’antitesi della sposa per un algido duca. Eppure, sotto quegli abiti dimessi da sguattera, si nasconde una donna profondamente diversa, pronta per un futuro che va ben oltre i confini di un’esistenza da trascorrersi nell’ombra.

Trilogia de “I Blydon” (Splendid Trilogy) Libro n. 1

Titolo italiano: Meravigliosa
Titolo originale: Splendid
Autore: Julia Quinn (Romanzo d’esordio dell’autrice)
Anno prima pubblicazione: 1995
Epoca Regency: 1816 d.C.
Location: Inghilterra, Londra
Editore:  Mondadori

Hai letto anche tu questo libro? Parliamone…

Romanzo d’esordio dell’autrice Julia Quinn con una trama non proprio originale ma sicuramente di piacevole lettura.

Meravigliosa è il primo libro della Trilogia “I Blydon” (Splendid Trilogy) insieme a Danzando sotto le stelle e Cieli di Cornovaglia a cui si aggiunge il racconto “Le due sorelle” ( “A Tale of Two Sisters” ) contenuto nell’antologia “Dov’è il mio eroe? ( Where’s my hero? ).

Il protagonista maschile è Alexander Ridgely,  duca di Ashbourne,  assolutamente allergico al matrimonio e continuamente rincorso dalle signorine in età da marito per via del suo titolo e della sua ricchezza. Alex viene letteralmente travolto da Emma Dunster, americana ricchissima ma senza titolo, nipote del conte Blydon.

La ragazza salva il nipotino di Alex ed è così che i due si conoscono, peccato che in quel frangente la ragazza fosse vestita da cameriera per sfuggire ai noiosi preparativi di un grande ballo a casa della zia proprio in suo onore.

Per Alex ed Emma è un vero e proprio colpo di fulmine, ma la storia è davvero piena di avventure, visto che Emma è un vero e proprio peperino, lontanissima dalle tipiche gentildonne inglesi irreprensibili e fredde.

Un romanzo brillante infarcito dai tipici botta e risposta della Quinn, che sa strappare più sorrisi che lacrime. Lo stile è ancora incerto ma già molto promettente.

Da 1 a 10?

7
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.0/10 (1 vote cast)
Meravigliosa - Julia Quinn, 7.0 out of 10 based on 1 rating
Ti piace questo post? Condividilo con i tuoi amici:

Commenta anche tu