Un regno da sogno di Judith McNaught

Due nobili sorelle scozzesi vengono rapite da un temibile guerriero inglese. Con sorpresa di entrambe, però, l’atroce nemico si rivela essere un uomo tutto sommato comprensivo e trattabile… almeno fino al momento in cui una delle due non si ammala gravemente ed egli si dichiara disposto a liberarla solo in cambio dei “favori” dell’altra.

Jennifer non esita a sacrificare il suo onore per salvare la vita della sorella e, inevitabilmente, tra lei e Royce nasce un’amore intenso e indifferente all’odio che divide senza speranza i loro popoli. Ma la vita non mancerà di chiedere il conto ai due incauti amanti…

WESTMORELAND DINASTY SAGA libro n. 1

Titolo italiano: Un regno da sogno
Titolo originale: A Kingdom of dreams
Autore: Judith McNaught
Anno: 1989
Epoca Medievale: 1490 d.C.
Location:
Scozia – Inghilterra

 

Hai letto anche tu questo libro? Parliamone…

Un libro a cui non manca nulla, c’è la penna eccezionale della McNaught a tracciare una storia davvero bella e intensa, ci sono due personaggi molto ben impostati, due nazioni in guerra, due regni in lotta. E c’è soprattutto l’amore come personaggio principale.

Dalla lotta di due fazioni contrapposte, sarà l’amore a vincere: Jenny e Royce; Brenna e Stefan. Due sorelle Merrick scozzesi e due fratelli Westmoreland inglesi che andranno oltre alle lotte ed alle opposte fazioni. Ma non sarà semplice visto che tutto iniziò con un rapimento, la reclusione delle due ragazze che tentano più volte di fuggire mentre man mano i personaggi imparano a conoscersi e ad apprezzarsi.

Ma sarà la loro appartenenza al “clan”, alla famiglia, la fedeltà al re a vincere sempre sopra l’attrazione che provano, finchè non si arriva ad un matrimonio “forzato” che però si vuole far funzionare per il bene di tutti.

Bellissima la scena finale, il grande torneo che doveva essere pacifico tra le opposte fazioni si rivela nuovamente come l’occasione per far guerra e chiamare vendetta. Ma Royce ha fatto una promessa a Jennifer: non avrebbe fatto del male a nessun componente della sua famiglia. Così rischia la vita per lei, per non deluderla ancora, e vincerà il suo amore per sempre.

Il regno da sogno che da sempre voleva avere Jenny, il suo regno da amare e da coltivare, non lo troverà in Scozia tra la sua gente, ma in Inghilterra accanto a suo marito.

Il primo libro della serie Westmoreland non delude e trascina il lettore in un’epoca piena di lotte e di contrasti in cui però può sempre vincere il sentimento.

Da 1 a 10?

9

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.0/10 (1 vote cast)
Un regno da sogno di Judith McNaught, 9.0 out of 10 based on 1 rating
Ti piace questo post? Condividilo con i tuoi amici:

2 Commenti in "Un regno da sogno di Judith McNaught"

  1. tiziana ha detto:

    ciao volevo chiederti se il libro della McNaught un regno da sogno è stato tradotto in lingua italiana se la risposta è si dove portelo acquistare.

    Grazie

    Ciao
    Tiziana

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0 (from 0 votes)
    • Sara ha detto:

      Prova con “come in un sogno judith mcnaught”

      VA:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
      VA:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0 (from 0 votes)

Commenta anche tu