Un uomo da conquistare di Julia Quinn

Saga “I Bridgerton” Libro n. 4

Penelope Featherington è segretemente innamorata di Colin Bridgerton, il fratello della sua migliore amica.Da anni lo osserva da lontano ma all’improvviso si rende conto di non conoscerlo affatto. Lo stesso Colin, rientrando da un viaggio all’estero, scopre che molte cose sono cambiate.Soprattutto Penelope: ora non riesce a smettere di pensare a lei. È davvero la donna che potrà renderlo felice?

Titolo originale: Romancing Mr Bridgerton
Titolo italiano: Un uomo da conquistare
Autore: Julia Quinn
Anno:2002

Parliamone....
La figura di Penelope è ben in evidenza in tutti i precedenti romanzi della serie e, naturalmente, ci si aspettava un qualche colpo di scena su di lei.
Eccoci infatti al quarto appuntamento con la famiglia Bridgerton, e qui c’è la svolta della nostra Penelope, la brutta del ballo, quella che nessuno voleva invitare a ballare, quella che è da 11 anni onnipresente ai balli delle stagioni per trovare marito, ma che nessuno vuole! E’ ufficialmente una zitella.
In effetti, dai suoi 17 anni in cui era bruttina, con 10 chili in più, insicura e scostata da tutti, Penelope è molto cambiata. Ora è dimagrita, liberata dagli orrendi vestiti che le imponeva la mamma ora è sicuramente attraente, intelligente, arguta ma… è proprio vero che quando ci si fa una nomina e si viene etichettati in un certo modo è proprio difficile togliersi quel timbro di dosso.
Eppure Penelope è la donna dalle mille risorse, innamorata di Colin Bridgerton da sempre, oltre ad essere la migliore amica di Eloise, sua sorella, nasconde un segreto coltivato per tutti quegli anni che viene fuori a sorpresa nel romanzo. E sarà Colin a scoprirlo.
Colin, da sempre in giro per il mondo per sfuggire alle mire matrimoniali di sua madre, torna a Londra e si ritrova coinvolto da Penelope in un modo che non si aspettava. La conosce da sempre, è l’amica di sempre, è come una sorella per lui… oppure no? Perchè non si è mai accorto di quanto è diventata carina, e intelligente, e coraggiosa la sua Penelope?
Non è tardi per loro? Niente affatto, Colin scopre che solo lei riesce a capirlo e ad apprezzarlo davvero, senza fermarsi all’apparenza del fascino e della simpatia dei Bridgerton, lei è la donna giusta, è lei che vuole sposare. E così sarà, nonostante il grande ostacolo che può comportare il segreto di lei. (che non sveliamo per non rovinare la lettura).
Il romanzo è carino, la storia originale e divertente. Sicuramente pieno di colpi di scena, anche nel finale, che però a me ha lasciato un po’ interdetta per delle cose che sono state lasciate in sospeso, e che non si scopriranno nei romanzi successivi.

Da 1 a 10?
8

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (1 vote cast)
Un uomo da conquistare di Julia Quinn, 8.0 out of 10 based on 1 rating
Ti piace questo post? Condividilo con i tuoi amici:

Commenta anche tu