Li fu-yen

Quel suono di veste di seta non l'odo più; Sul pavimento di marmo la polvere cresce. La camera vuota è fredda e silenziosa; Foglie cadute si ammucchiano contro le porte. Sospiro sempre per quella bellissima Dama - Come farò a…

Continua a leggere Li fu-yen

Viviamo e Amiamo – Catullo

Viviamo, mia Lesbia, e amiamo:
tutte le chiacchiere dei vecchi brontoloni
– lasciale perdere, non valgono una lira.

Tramonta il sole e poi ritorna:
per noi, quando la breve luce è tramontata,
solo rimane il sonno di una notte senza fine.

Dammi mille baci, e ancora cento,
poi altri mille, e altri cento ancora,
e mille e cento e non fermarti mai.

Poi, quando ne avremo a migliaia,
li confonderemo, per non sapere
– perchè nessuno sappia il mucchio
di quei baci, e non ci dia il malocchio.

Gaio Valerio Catullo (84-54 a.C.)  (altro…)

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

Continua a leggere Viviamo e Amiamo – Catullo

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare