Le Rose Di Versailles Casting: Generale de Jarjayes (Parte 2)

Le Rose Di Versailles Casting: Generale de Jarjayes (Parte 2)

La scrittura de Le Rose Di Versailles Casting: Generale de Jarjayes (Parte 2) nasce da questo commento che ci indicava Anthony Head come la scelta perfetta per interpretare il personaggio del padre di Oscar, al posto di Vincent Cassel.

Effettivamente questo primo piano merita una riassegnazione del ruolo: un leone di Inghilterra divora un galletto di Francia.

Chi è Anthony Head

Attore e cantante, Anthony Head (classe 1954) è noto ai più per aver ricoperto il ruolo di Rupert Giles, il mentore di Buffy l’Ammazzavampiri.

Figlio d’arte, raggiunge la notorietà in patria e in America negli anni ’90 grazie ad uno spot televisivo di una nota bevanda calda.

Ama gli animali, vive da sempre con l’amore della sua vita e madre delle sue 2 splendide figlie, attrici anche loro e possiede un centro dove si lavora seguendo gli insegnamenti di Linda Tellington Jones (TTeam ovvero Tellington-Jones Equine Awareness Method dedicato ai cavalli e TTouch per i piccoli animali da compagnia).

Anthony Head ha anche innegabili doti canore. E se il live-action diventasse un musical? Potrebbe essere un successo! Ammiralo in Rocky Horror dove è uno splendido Dottor Frank-N-Furter.

E cosa potremmo far fare a Vincent Cassel? Magari potrebbe essere perfetto per il perfido Duca d’Orléans o per un inedito Conte de Mercy.

Compra il primo album di Anthony Head

Indossa la maschera di Anthony Head

Mettilo in casa super dapper

Vestiti come il generale

Indossa la sua parrucca bianca

Prendi appunti

Studia l’etichetta di corte

Sapresti muoverti a palazzo?

Senza dimenticare il Trianon

Che ne dici? Ti piace questo casting Le Rose Di Versailles (Parte 2) dedicato al Generale de Jarjayes e se preferivi quello ho scritto su Vincent Cassel? Lascia un commento ora.

Leggi tutti i nostri casting.

Vedi o leggi il capolavoro della Ikeda.

Metti un mi piace sulla nostra pagina Facebook e invita tutti i tuoi amici a fare lo stesso.

Lascia un commento