La sposa perfetta di Brenda Joyce

Una donna senza passione… Un uomo senza speranza

Inghilterra, 1822

Nell’alta società londinese non v’è dama più bella, raffinata ed elegante di Lady Blanche Harrington. Eppure l’affascinante gentildonna sembra incapace di provare anche la minima emozione, e a ventotto anni non ha mai conosciuto l’amore, la gioia, la passione. L’unico uomo che è riuscito a suscitare la sua curiosità, è anche l’unico che non l’ha mai corteggiata: il tenebroso Rex de Warenne, un eroe di guerra che vive in solitudine in Cornovaglia. Nella speranza che da quel blando interesse possa nascere qualcosa di più, le amiche di Blanche la spingono con un sotterfugio dritta tra le braccia del chiacchierato gentiluomo, ed è così che tra i due giovani sboccia, improvviso e imprevedibile, un tenero sentimento. Ma l’oscuro passato di Blanche torna a tormentare la giovane, trascinandola sull’orlo della follia, minacciando di distruggere la sua vita e l’amore appena trovato…

Saga della Famiglia De Warenne – Epoca Regency Libro n.5
Guarda l’albero genealogico dei De Warenne / O’Neil

Titolo italiano: La sposa perfetta
Titolo originale: The Perfect Bride
Autore: Brenda Joyce
Anno prima pubblicazione: 2007
Epoca Regency: 1822 d.C
Location: Inghilterra (Londra e Cornovaglia)
Editore Harlequin Mondadori

Hai letto anche tu questo libro? Parliamone…

Non so quante volte ho letto e riletto questo libro, senza stancarmi mai. Il motivo? La storia veramente particolare, una introspezione psicologica non comune in questo genere letterario, i due personaggi principali che mi hanno conquistata per le loro fragilità profonde e la loro profonda capacità d’amare.

Lady Blanche Harrington è già apparsa come promessa sposa di Tyrell de Warenne nel libro “Ballo in Maschera“, lei stessa aveva rotto il fidanzamento con il futuro Conte di Adare perchè non riusciva ad amare, a provare emozioni, nè per lui nè per nessun altro. Questa figura così eterea di bellezza e grazia mi aveva già colpito, poichè sempre posata, mai scomposta nè turbata da nulla.

E’ con grande curiosità, quindi, che ho iniziato a leggere questo romanzo, sperando di capire cosa potesse essere successo a Lady Blanche per renderla così insensibile alla gioia e al dolore, nonchè ai sentimenti stessi. E proprio in questo libro meravigliosamente emerge una bellissima figura femminile che piano piano si apre alla vita e all’amore grazie a Rex, un uomo duro, introverso, scontroso ma fortemente passionale.

Mi ha colpito l’impostazione stessa dei personaggi: Blanche agli occhi degli altri è perfetta, ma in realtà è profondamente insicura, timorosa, e nasconde profondi conflitti interiori; Rex al contrario è per la società un recluso, scontroso e dal pessimo carattere, ma si dimosterà invece capace di profondi sentimenti, e una immensa predisposizione ad amare.

Il connubio tra i due opposti sarà meraviglioso e irresistibile.

Un libro da leggere e rileggere.

Da 1 a 10?

10

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
La sposa perfetta di Brenda Joyce, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Ti piace questo post? Condividilo con i tuoi amici:

Commenta anche tu