A Chi Promettiamo Domani?

“Il domani non si promette a nessuno”

Luther Whitney (Potere Assoluto)

In realtà è una bugia. Tutti i protagonisti di questo film hanno una promessa fatta a qualcuno che desiderano mantenere.

Luther Whitney

Luther Whitney, ladro apparentemente in pensione e testimone suo malgrado dell’efferato omicidio della moglie di un notissimo multimiliardario, lo promette alla figlia Kate, quando all’aeroporto decide di non scappare

Seth Frank
Seth Frank e Luther Whitney

Seth Frank, incaricato delle indagini, lo promette a Christy Sullivan, della quale cerca l’omicida e poi alla famiglia Whitney, della quale conosce prima Luther e poi la figlia Kate.

Luther capisce da subito che si tratta di un uomo in gamba.

Boy, you must be smart.

Pardon me?

It usually takes you guys a week to get to me.

Oh, Seth Frank.

I recognize your picture from the newspaper. Luther Whitney.

Nice to meet you.

Would you like a signed confession now or do you want coffee first?

Before I send you away for life, I should probably check out your alibi.

I was watching a football game with an old friend, Red Bransford. He owns a saloon here in town. You can ask me about the game. I Icould be lying.

You been following the case?

Yeah, I have. I love true crime.

FBI says there’s only a few guys who could have handled this job. I got a list here. You’re on it.

How I wish it were true.

Alan Richmond

Alan Richmond, attuale Presidente degli Stati Uniti d’America, lo promette ai cittadini americani nella sua visione distorta di presidenza.

Gloria Russel
Gloria Russell e Alan Richmond

Gloria Russell, Capo dello Staff Presidenziale, lo promette ad Alan Richmond, uomo, più che Presidente (è chiaro che l’interesse professionale della Russel è offuscato da altri desideri, molto meno nobili).

Walter Sullivan
Walter Sullivan e Seth Frank

Walter Sullivan, multimiliardario, amico personale del presidente, vedovo per la seconda volta, lo promette al suo onore in primis, poi alla prima signora Sullivan, in terza battuta alla moglie Christy Sullivan della quale Seth Frank cerca l’omicida.

Bill Burton
Bill Burton

Bill Burton, agente incaricato della sicurezza del Presidente lo promette alla sua integrità e lo capiamo solo alla fine del film, grazie al messaggio che lascia a Seth. Lavora in coppia con Tim Collin.

Tim Collin
Tim Collin e Bill Burton

Tim Collin, l’altro agente incaricato della sicurezza del Presidente, lo promette all’ordine che ha ricevuto dal presidente, senza interrogarsi del significato delle sue azioni, un uomo senza coscienza critica.

Kate Whitney
Luther and Kate Whitney

Kate Whitney lo promette a se stessa. Poi al padre e infine a Seth come chiaramente emerge nella battuta finale del film:

I think he’d like to come over for supper when you get well.

Luther Whitney

Tu a chi prometti il tuo domani?

E se non hai visto il film, leggi prima la recensione qui e non vederlo domani, vedilo oggi stesso.

Lascia un commento