Basic Instinct – Film 1992

  • Categoria dell'articolo:Drammi
  • Tempo di lettura:3 mins read

Basic Instinct è l’istinto primordiale, senza morale o freni. Lo vive una bellissima donna sospettata di aver ucciso il suo amante e il poliziotto che indaga su questo feroce crimine.

La bellissima sospettata e il poliziotto dopo uno scontro iniziano una bollente relazione.

Gli omicidi però non si fermano.

Recensione

Oltre alla famosissima scena dell’interrogatorio e ai bollenti amplessi, ricordo questo film per i meravigliosi outfit della Stone. si vede che in passato era una modella di passerella.

Questo film me ne ricorda altri 2:

  • Attrazione Fatale (1987): per le scene di sesso (c’è sempre Michael Douglas come protagonista)
  • Seduzione Pericolosa (1989): dove il protagonista è un poliziotto che inizia ua torbida relazione con una donna sospettata di essere una pluriomicida.

La sceneggiatura di Basic Instinct segue le regole del viaggio dell’eroe in 3 atti.

Primo atto

  1. Mondo ordinario: un poliziotto lavora alla squadra omicidi.
  2. Chiama per l’avventura: al poliziotto viene assegnato il caso di omicidio di una vecchia rock star.
  3. Rifiuto della chiamata: il poliziotto conosce una sospettata e non riesce a mantenere il distacco professionale che il suo ruolo gli impone.
  4. Incontro con il mentore: il sesso, sia per il poliziotto che per la sospettata.
  5. Attraversando la prima soglia: il poliziotto inizia una relazione con la sospettata.

Secondo atto

  1. Prove, Alleati e nemici: il poliziotto viene spospeso. La sua confidente che credeva alleata, lo tradisce, il suo miglior amico e collega assassinato.
  2. Avvicinamento alla caverna più profonda: il poliziotto rimane senza parole leggendo in anteprima il nuovo romanzo della sospettata e che lo vede protagonista.
  3. Il calvario: il miglior amico del poliziotto viene ucciso.
  4. Ricompensa: il poliziotto uccide quello che crede essere l’assassino, la sua confidente.

Terzo atto

  1. La resurrezione: prove di colpevolezza vengono rinvenute nella casa della confidente.
  2. La strada del ritorno: il poliziotto e la sospettata festeggiano a letto. Sotto al letto, un punteruolo da ghiaccio, arma di molti delitti.
  3. Ritorno con l’elisir: la sospettata si allontana dal poliziotto per prendere qualcosa. Non è il punteruolo che rimane sotto al letto.

Costato 49 milioni di dollari, ne incassa quasi 353.

Da 1 a 10?

7 meno meno

Guarda il trailer in lingua originale

Vedilo ora

Compra il DVD

Indossa il tubino bianco di Catherine Tramell

Se vuoi vedere tutti i film dei quali abbiamo analizzato le sceneggiature, leggile qui.

Leggi il libro dell’eroe

Ti piace questo post? Metti un mi piace sulla nostra pagina Facebook.

Leggi lo script.

Lascia un commento