Destini Incrociati – Film 1999

Destini Incrociati – Film 1999

  • Categoria dell'articolo:Drammi
  • Tempo di lettura:6 minuti di lettura

Destini Incrociati è un film la cui trama si basa su due amanti tragicamente deceduti in un incidente aereo sulla via di una breve fuga d’amore. La loro morte porta a galla la relazione. La moglie di lui vorrebbe voltare pagina, il marito di lei, poliziotto, vorrebbe capire da quanto tempo la storia fra gli amanti andava avanti, per sapere cosa c’era di vero nel suo matrimonio.

Il poliziotto inizia le indagini sulla coppia di amanti e la moglie dell’altro lo raggiunge.

I coniugi sopravvissuti iniziano a indagare. Più tempo passano insieme, più scoprono che oltre al dolore c’è qualcos’altro a unirli. 

Iniziano a conoscersi e anche, inevitabilmente a piacersi, ma nella storia che è sul punto di trasformarsi in qualcosa di molto serio sono obiettivamente in troppi.

But I don’t want us to lose this chance because… if it’s just gonna be about them, if it’ll always be four of us.

Riuscirà il poliziotto a capire che è giunto il momento di lasciarsi il passato alle spalle?

Recensione

Regia impeccabile di Sydney PollackNon si può definire un successo commerciale o di critica, ma a me è piaciuto.

I veri protagonisti di Destini Incrociati sono gli amanti. Il loro screen time è di meno di una decina di minuti, ma alla fine rimangono presenti per tutta la durata del film. Non è un errore del regista, piuttosto una scelta stilistica che vuole sottolineare quanto le assenze diventano pesanti per chi resta. La moglie tradita dirà al poliziotto:

I like it when there’s just the two of us.

Destini Incrociati mi è piaciuto nella sua lentezza, nel suo scoprirsi, nelle sue paure. Il film offre l’illusione di una storia vera, un tradimento, e del modo in cui questo viene gestito, da persone normali. E’ la ricerca ossessiva del perchè, il nucleo centrale del film. Le risposte però non cancellano il passato. Lo possono spiegare solo in parte e non cancellano il dolore. 

Il ritmo lento del film è volutamente sottolineato dalla bellissima colonna sonora di Dave Grusin, una personalità nel settore con oltre 100 colonne sonore composte e un premio Oscar vinto per Milagro (1988).

Da 1 a 10?

7

Guarda il trailer in lingua originale

Compra il CD

Ascolta la colonna sonora

Leggi il libro (in lingua originale) dal quale è strato tratto il film

Ti piacciono i film sul tradimento, leggi anche questa recensione su un altro dei nostri film preferiti qui.

Leggi la sceneggiatura originale qui.

Questo articolo ha un commento

Lascia un commento