Fiori d’Acciaio – Film 1989

Fiori d’Acciaio – Film 1989

Nel profondo Sud degli Stati Uniti, le donne sono bellissimi fiori dai petali d’acciaio.

Film corale dove 6 magnolie:

  • una madre
  • la figlia di lei malata, fresca sposina ossesisonata dal colore rosa
  • la proprietaria del salone di bellezza del luogo
  • una vedova miliardaria con un cane orrendo
  • una miliardaria con un senso dell’morismo macrabo

si incontrano periodicamente nel salone di bellezza di una delle amiche e si confrontano.

Recensione

La sceneggiatura di Fiori D’Acciaio segue le regole del viaggio dell’eroe in 3 atti.

Primo atto

  1. Mondo ordinario: in una bella cittadina del Sud fervono i preparativi per il matrimonio dell’anno (tutto in rosa)
  2. Chiama per l’avventura: tutte le protagoniste si incontrano nel salone di bellezza di una amica per farsi belle
  3. Rifiuto della chiamata: la sposina dovrebbe aver euno stile di vita più consono alla sua malattia, ma lei vuole una vita normale (figli inclusi)
  4. Incontro con il mentore: la proprietaria del salone di bellezza (se non il salone di bellezza stesso)
  5. Attraversando la prima soglia: il matrimonio viene celebrato

Secondo atto

  1. Prove, Alleati e nemici: l’unico vero nemico è la malattia della sposina
  2. Avvicinamento alla caverna più profonda: la sposa riceve un rene dalla madre
  3. Il calvario: la sposa entra in coma
  4. Ricompensa: la madre decide di staccare la spina e dice che lei è una donna fortunata che era presente quando sua figlia è venuta al mondo e che lo era quando se ne è andata via

Terzo atto

  1. La resurrezione: sulla tomba della ragazza le amiche riescono a ridere di cuore
  2. La strada del ritorno: la lavorante del salone di bellezza dice che chiamerà la bimba che aspetta come la sposina
  3. Ritorno con l’elisir: una delle amiche tira un brutto scherzo all’altra

Costato 15 milioni di dollari, ne incassa quasi 97.

Da 1 a 10?

8

Vedi il trailer in lingua originale

Vedilo ora

Compra il DVD

Leggi il dramma teatrale dal quale è stato tratto il film

Hai abbastanza fazzolettini a casa?

Se vuoi vedere tutti i film dei quali abbiamo analizzato le sceneggiature, leggile qui.

Leggi il libro dell’eroe

Ti piace questo post? Metti un mi piace sulla nostra pagina Facebook.

Leggi lo script.

Lascia un commento