La Lunga Estate Calda – Film 1958

La Lunga Estate Calda è un film che ho visto milioni di volte. Adoro la domanda che si ripete all’infinito. Cosa fareste per assicurarvi l’immortalità?

Will Varner, interpretato da un magistrale Orson Wells, stanco di aspettare che il figlio primogenito lo renda finalmente orgoglioso decide di puntare sulla figlia Clara – Joanne Woodward.

Al fidanzato garbato, compassato e noiosamente educato della figlia, Will – Orson affianca un torello da esposizione, uomo al 100%, come ama definirlo, appena arrivato in città, Ben Quick – Paul Newman. Da lui vuole una lunga discendenza, un bel branco di bambini tutti con la sua faccia e il suo sangue. Amor vincit omnia, anche la pessima reputazione di Ben-Paul.  


Recensione

“La vita mi piace, mi piace talmente che potrei campare in eterno”, afferma Will Varner alla fine del film. E come dargli torto. I figli sono sistemati, la discendenza assicurata, la vita serena. Il film è bello, veloce, intenso, carico. Durante la lavorazione Paul Newman e Joanne Woodward si innamorarono.

E per chi lo volesse le battute del film in lingua originale: ecco lo script.

Il film è ispirato a una raccolta di novelle di William Faulkner “The Hamlet”.
Lo stesso William Faulkner ha preso parte alla stesura del soggetto e alla sceneggiatura.

Da 1 a 10?
10 e lode

Vi lascio con Paul Newman che fa le fusa a Joanne Woodward

Vedilo
La Lunga Estate Calda / The Long, Hot Summer ( The Long Hot Summer ) (Blu-Ray)

La Lunga Estate Calda

Leggilo

The Long, Hot Summer

Leggi le nostre recensioni a tutti i nostri film vintage qui.

Leggi lo script.

Lascia un commento