Noah – Film 2014

  • Categoria dell'articolo:Film Storici
  • Tempo di lettura:6 minuti di lettura

Noah è la storia di Noè secondo Aronofsky. Immaginifico, potente e soprattutto non facile, Noah è un film che affronta temi come l’odio atavico fra gli uomini, il castigo divino, il miracolo della vita, la redenzione e il perdono divino.

Recensione

La sceneggiatura di Noah segue le regole del viaggio dell’eroe in 3 atti.

Primo atto

  1. Mondo ordinario: Noè è marito e padre. ha visto uccidere suo padre e ha un nonno molto anziano
  2. Chiama per l’avventura: Noè riceve l’ordine di costruire l’arca e salvare ogni coppia di animali presente sulla terra
  3. Rifiuto della chiamata: Noè decide che si devono salvare tutti gli animali e che la razza umana debba finire con lui (rifiuta di salvare tutti)
  4. Incontro con il mentore: Dio per Noè, Noè (sino ad un certo punto) per gli altri
  5. Attraversando la prima soglia: Noè lascia a terra l’innamorata di Cam

Secondo atto

  1. Prove, Alleati e nemici: la convivenza in uno spazio stretto non aiuta il quieto vivere
  2. Avvicinamento alla caverna più profonda: Cam fa salire sull’arca il nemico del padre
  3. Il calvario: Noè vuole uccidere le nipotine
  4. Ricompensa: Noè non uccide le nipotine

Terzo atto

  1. La resurrezione: Noè, ripresosi dalla sbornia, capisce di essersi comportato male
  2. La strada del ritorno: Noè ritorna umano e benedice le nipotine
  3. Ritorno con l’elisir: sul cielo c’è un bellissimo arcobaleno che esce dal un cielo pulsante

Costato 160 milioni di dollari, ne incassa oltre 359.

A me però non è piaciuto. A te? Lascia un commento nel box sotto.

Da 1 a 10?

5

Guarda il trailer in lingua originale

Vedilo ora

Compra il DVD

Leggi il libro dal quale è stato tratto il film

Ascolta la colonna sonora

Se vuoi vedere tutti i film dei quali abbiamo analizzato le sceneggiature, leggile qui.

Leggi il libro dell’eroe

Ti piace questo post? Metti un mi piace sulla nostra pagina Facebook.

Leggi lo script.

Lascia un commento