A History of Violence – Film 2005

A History of Violence – Film 2005

  • Categoria dell'articolo:Eroi Romantici
  • Tempo di lettura:6 minuti di lettura

A History of Violence: la storia di un padre di famiglia che scappa da una vita violenta, ne ne ricostruisce una modesta e pacifica in una piccola città nel Midwest degli Stati Uniti D’America e che purtroppo si vede ricadere in una spirale di violenza apparentemente senza fine.

Quando meno se lo aspetta, tutto ciò per il quale il padre di famiglia aveva lavorato una vita viene messo in pericolo da 2 delinquenti che si intrufolano nel suo locale con l’obiettivo di uccidere tutti, proprietario e avventori, e scappare con il malloppo.

La violenza però è come saper andare in bicicletta, il padre di famiglia ricorda chi era, ma forse non se lo era mai dimenticato, uccide i delinquenti e salva incasso e avventori.

Il gesto eroico non passa inosservato: la stampa locale ha finalmente una notizia degna di nota che rimbalza sui quotidiani e telegiornali nazionali.

Nella piccola città del Midwest arrivano forestieri, che lo sceriffo locale identifica come membri di una potente famiglia della mala irlandese. I forestieri cercano il padre di famiglia convinti che sia un loro vecchio collega.

La situazione degenera.

Recensione

A History of Violence è un gran bel film: la trama è solida, i dialoghi puliti, la regia spietata, gli attori perfetti. Nella storia, che riprende i temi classici del noir, riesce a stupire. Le scene di violenza, poi, non si ripetono uguali a se stesse come in Brimstone ed è questo che lo rende ancora più spaventoso.

Standing ovation alla scena finale.

Da 1 a 10?

9

Guarda il trailer in lingua originale

Compra il DVD

Leggi la graphic novel in lingua originale dal quale è stato tratto il film

Indossa anche tu la camicia del padre di famiglia

Indossa il costume di Cheerleader della mamma

Cucina anche tu i piatti del diner

Non dirmi che ti piace Viggo!

Leggi lo script.

Lascia un commento