An Aristocratic New Year: Casting per Netflix

An Aristocratic New Year: Casting per Netflix

An Aristocratic New Year, sequel di The Aristocrats, è ambientato 12 anni dopo le vicende del primo romanzo, e merita un casting per Netflix, dedicato.

Gli attori che avevamo selezionato nel casting precedente, riprendono i loro ruoli. Al fine di ottimizzare i costi, An Aristocratic New Year, dovrebbe essere girato quasi contemporaneamente a The Aristocrats.

Location

Anche questa storia è ambientata in Albania.

Pogradec, Albania

Logline

Le mele non cascano lontano dai loro alberi; due sorelle due famiglie, due destini quasi segnati.

Sinossi

Bianca e Lajza, cugine quasi coetanee, si innamorano dei ragazzi sbagliati.

Protagonisti

Roel Doko, Keleste Norik e la loro figlia Lajza

Jason Momoa riprende il ruolo di Roel.

Momoa ha già dichiarato in tempi non sospetti di non essere pronto ad affrontare l’adolescenza della figlia.

In una intervista ha dichiarato:

“Non credo lo sopporterò. Credo che odierò quel momento quando porterà in casa qualche ragazzaccio. Sono del parere che se riesce a trovare un uomo che la tratta meglio di quanto io tratto Lisa, buona fortuna”

Forse, essendo Momoa, padre, questo ruolo potrebbe fargli approfondire le sue doti drammatiche.

 Sarah Maillet nel ruolo di Keleste, diventa mamma.

Nel ruolo di Lajza, la figlia di Roel Doko e Keleste Norik, Isabela Moner (classe 2001). Molti ricordano Isabela Moner come protagonista del film Dora e la città perduta, Transformers – L’ultimo cavaliere e anche 100 cose da fare prima del liceo. Sicuramente Lajza rappresenterebbe per la Moner un ruolo più adulto, con scene decisamente più mature.

Rezart Doko, Kleisa Norik e la loro figlia Bianca.

Alexander Skarsgård riprende il ruolo di Rezart Doko.

Freja Beha Erichsen ritorna con Kleisa Norik.

Maddie Ziegler (classe 2002) è Bianca, la figlia di Rezart e Kleisa. La Ziegler è stata definita la teen pià influente per 3 anni consecutivi (2015, 2016, 2017) ed è una vera e propria celebrità. Il personaggio di Bianca rappresenterebbe per lei un ruolo più complesso, se paragonato alle teen sinora interpretate, e le potrebbe aprire le porte per ruoli sempre più impegnativi.

Bonus Track

Per il Fandom lui è Manol.

Non lo è per me. Sicuramente fisicato, sembra privo di quelle caratteristiche che farebbero girare la testa a una 18enne.

Per il ruolo di Manol, vado in Brasile e scelgo un attore cantante molto famoso in latinoamerica: Bruno Miguel Greyck (classe 1982).

Ti piacciono le nostre scelte per An Aristocratic New Year: Casting per Netflix? Lascia un commento.

Netflix chiamaci.

Amazon Prime: chiamaci anche tu. il libro lo hai in catalogo, leggilo!!!

Lascia un commento